"Riscoprire e far conoscere la storia orologiaia della Valle, storia fatta di legami sociali, di paese e di migrazioni, di confronti e incontri, di passione e di tenacia. Tradizione e innovazione per creare futuro ai giovani, ancorandoli alle loro radici" - Mission AOP

thumb 2022 07 Locandina eventi

Il Patrimonio culturale dell’attività orologiaia pesarina

La fase industriale (1930-1997)

CONFERENZE-INCONTRO ESTIVE in VAL PESARINA

luglio e settembre 2022

D’intesa con il Comune di Prato Carnico-Museo dell’orologeria pesarina, l’Amministrazione frazionale, la Parrocchia e le principali associazioni culturali di vallata, l’Associazione Amici si è fatta promotrice di tre conferenze-incontro rivolte, in particolare, agli abitanti della valle, vuoi stanziali che stagionali.

Ci si ritrova per rivisitare assieme alla “comunità di lavoro degli orologiai”, protagonisti della ricerca su fonti orali riguardante la fase industriale dell’orologeria pesarina ( svolta negli anni 2020-21), un pezzo della storia produttiva della valle. Le comuni esperienze di vita in fabbrica, vissuta o raccontata, parlano di un pezzo della propria storia e delle proprie radici.  

Fare memoria di un’eredità ricevuta e coltivata e trasmetterla alle nuove generazioni perchè da essa traggono alimento per costruire il loro futuro, vuole diventare proposta per un impegno comune.

Nelle tre serate si racconteranno gli esiti, ma anche i propositi di prosecuzione del progetto di ricerca storica-etnografica su fonti orali “L’eredità degli ultimi orologiai della Carnia, tra cultura e innovazione”, cofinanziato dalla Regione FVG e condotto dall’Associazione in partenariato, tra l’altro, con tre musei del territorio regionale: il Museo dell’Orologeria Pesarina, il Museo Etnografico Gortani di Tolmezzo ed il museo Etnografico del Friuli di Udine.

Il primo incontro sabato 30 luglio alle ore 21, a Pesariis, presso il Borc da Vuiscja (o la sala frazionale in caso di maltempo) è intitolato “Vita di famiglia e di comunità” e vuole accogliere le testimonianze di vita di tre famiglie di orologiai locali.

A seguire la proiezione del filmato “Oms e Arlois ta Val dal Timp”, ovvero “Uomini e Orologi nella Valle del Tempo”, realizzato in collaborazione con l’Associazione 47-04.

Il secondo incontro sabato 17 settembre alle ore 16, a Pieria di Prato Carnico nel salone della Casa del Popolo, si intitola “La meccanica di precisione in Val Pesarina – Dialogo intergenerazionale con i lavoratori di ieri e di oggi”, è improntato sul confronto orologiai di ieri e di oggi.

A seguire la proiezione dei due filmati brevi “Migrazions e mistirs dai arlois” ovvero “Migrazioni e saperi” realizzato in collaborazione con l’Associazione 47-04, e “L’orologio di controllo – Storia e Tecnica”, realizzato dal prof. Stefano Morandini con la collaborazione dagli studenti del 5° Legno e Meccatronica dell’ISIS Fermo Solari di Tolmezzo.

Il terzo e ultimo incontro sabato 24 settembre alle ore 16 a Pesariis, presso la sala Frazionale, si intitola “Omaggio a Bruno Machin” – Testimonianze di familiari e amici, e intende appunto ricordare la figura di un socio fondatore, grande esperto e molto attivo, mancato un anno addietro.

A seguire la proiezione del filmato realizzato in collaborazione con Stefano Morandini “Remigio Solari, un inventore e le sue invenzioni”.

Gli incontri saranno condotti nel rispetto delle norme in vigore per il controllo e il contenimento della diffusione del Covid19.

MS_26 luglio 2022

logo RFVG

Contributo regionale: 20.000 euro
L.R. 16/2014 - 27 quater, comma 2, lett. a) – Avviso 2020

Amici dell’Orologeria Pesarina
Giovanni Battista e Remigio Solari - APS

33020 Prato Carnico, Frazione Pesariis 10/E - e-mail: info@orologeriapesarina.com
CF – 93022620301

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.